Un albero per Caramanna (Download)

L’Albero della Vita a Expo 2015 si è ispirato a Caramanna Gioielli? Chissà. Il brand partenopeo, di sicuro, sottolinea la coincidenza, dato che ha realizzato questo maxi ciondolo caratterizzato da tre grandi rami, ognuno dei quali racchiude un significato diverso: la Forza, il lato maschile, l’Amore, il lato femminile e la Compassione intesa come unione tra i due opposti. Chissà se Marco Balich, autore del concept della scultura-monumento all’esposizione milanese è un fan dei gioielli di Stefania Caramanna? La designer è specializzata in gioielli in argento o bronzo, con l’aggiunta di tormaline e gocce di ametista. In ogni caso, ecco l’ultima versione in argento, dell’Albero, racchiuso in un cerchio in bronzo martellato a mano. La parure è completata da orecchini e anello con pietre cabochon o multi sfaccettate, che richiamano il ramage stilizzato dell’albero dell’Eden, da sempre simbolo di positività e buon augurio. Giulia Netrese

Alberto della Vita di Caramanna Gioielli
Alberto della Vita di Caramanna Gioielli
Albero della vita, pendente
Albero della vita, pendente
Pendente in argento
Pendente in argento
Orecchini in argento, Caramanna Gioielli
Orecchini in argento, Caramanna Gioielli
Caramanna Gioielli, anello cabochon
Caramanna Gioielli, anello cabochon
L'Albero della vita a Expo 2015
L’Albero della vita a Expo 2015

Categoria :

Download Here

Related Post

Ecco i gioielli da collezione del Tefaf (Download)

Arriva il Tefaf, la fiera di Maastricht (Olanda) che è considerata la leader a livello mondiale nel mercato dell’arte. Ma non ci sono solo mobili antichi e dipinti in vendita.

Chi c’era al Tiffany Blue Book 2018 (Download)

Alta gioielleria e celebrity ingioiellate alla presentazione del Tiffany Blue Book 2018 ♦︎ Non è una novità che la presentazione dell’alta gioielleria targata Tiffany & Co, cioè l’annuale collezione Blue

Flop per VicenzaOro? (Download)

È partita sottotono VicenzaOro. La crisi dei consumi in Italia unita alle date ravvicinate delle manifestazioni dedicate al gioiello (VicenzaOro Winter a gennaio, Oro Arezzo e BaselWorld ad aprile) sono